i funerali del re dei vitelloni

I funerali del “re dei vitelloni” non saranno celebrati in chiesa. Il parroco di Regina Pacis ha negato le esequie a Maurizio Zanfanti, detto Zanza, morto lo scorso martedì all’età di 63 anni durante un rapporto sessuale con una 23enne. I funerali verranno comunque celebrati in forma religiosa il 29 settembre alle 15 presso il cimitero Monumentale di Rimini. 

“Restiamo molto stupiti e amareggiati per questa vicenda. Chiederemo spiegazioni alla Curia”, ha detto la zia di Zanza in un’intervista al Resto del Carlino. E aggiunge “A Regina Pacis, Maurizio aveva fatto la comunione e la cresima. E poi è proprio la chiesa vicino a casa sua”.

E’ stata l’agenzia di onoranze funebri a comunicare la risposta del parroco. “Ci è stato spiegato – continua la zia – che il parroco preferiva evitare che i funerali venissero celebrati a Regina Pacis, per il troppo clamore mediatico che la morte di Maurizio ha sollevato”. Il  parroco di Regina Pacis non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione.

Foto da Twitter