Gli eroi esistono. Anthonius Gunawan Agung ha sacrificato la propria vita per salvarne molte altre. Il ragazzo era controllore di volo all’aeroporto Mutiara SIS Al-Jufrie, in Indonesia. La scossa di magnitudo 6.1 che ha recentemente colpito il paese, ha fatto crollare una parte della torre di controllo dove stava lavorando.

Come riportato dal giornale britannico The Independent e da BBC NEWS, il volo 6231 della Batik Air era pronto a decollare con centinaia di persone a bordo per spostarsi da quel posto. Inoltre, l’aereo ha anche accolto molti dei colleghi del ragazzo che a seguito della scossa erano subito scappati dalla torre per salire sull’aereo. Ma Anthonius non è voluto salire su quel volo, è rimasto nella torre di controllo per aiutare l’aereo a partire in totale sicurezza mentre si aprivano crepe sull’asfalto.

A seguito della scossa che ha fato crollare parte della torre, Anthonius ha provato a salvarsi buttandosi dal 4 piano della torre. Purtroppo l’impatto della caduta ha rotto le gambe e ha creato delle lesioni gravi al ragazzo che, nonostante la corsa in ospedale, è comunque deceduto.