È tempo di Bootcamp per X-Factor. La prima puntata che ha svelato le categorie di Fedez e Manuel è andata in onda ieri 4 ottobre su Sky Uno. Si comincia con Manuel Agnelli, cui Alessandro Cattelan comunica che gli hanno affidato il team delle Under Donne e a Fedez quello degli Over. 

Si inizia con le Under Donne, che offrono uno spettacolo senza dubbio ricco di emozioni, ma quella che più ha colpito Manuel e il resto della giuria e il pubblico è Sharol, che con la prima standingovation della puntata si guadagna una sedia. 

Le squadre:

La squadra di Manuel Agnelli è stata fatta e le componenti sono: Camilla Musso (con “Guardastelle” di Bungaro), Martina Attili (con “Life On Mars” di David Bowie), Ilaria Pieri (che ha cantato “Garden” di Halsey accompagnandosi alla chitarra), Luna Melis (con il brano “Black Widow” di Iggy Azalea feat Rita Ora) e Sherol Dos Santos Da Veiga (che ha affrontato il paragone con una icona della musica mondiale, “Listen” di Beyoncé).

È il tuno di Fedez che senza particolari emozioni ma con diversi switch riesce a formare la sua squadra di Over, composta da: Matteo Costanzo (con “Insieme a te sto bene” di Lucio Battisti), Jennifer Milan (la ex di Amici con “Pillowtalk” di Zayn Malik), Naomi Rivieccio (passata con la sua versione di “Ain’t No Other Man” di Christina Aguilera), Renza Castelli (che si è esibita con il brano degli Hooverphonic “Mad About You”), Gaston Facundo Gordillo (con “Riptide” dei Vance Joy).