Trovarlo in un film americano non stupisce più di tanto. Scamarcio, dopo John Wick 2, Master of None e To Rome With Love, lo vediamo nella nuova pellicola thriller Welcome Home. Al suo fianco troviamo Aaron Paul di Breacking Bad e Emily Ratajkowski, la modella recentemente arrestata durante una marcia di protesta contro Kavanaugh, il giudice accusato di molestie.

Diretto da George Ratliff, Welcome Home è la storia di una coppia americana che, per salvare la loro relazione, affittano una villa nella campagna italiana attraverso un sito internet (appunto, Welcome Home). Lì incontrano Federico che abita in una casa lì vicino, e che attira l’attenzione di lei e la naturale gelosia di lui. Quest’ultimo userà questa gelosia per manipolare la coppia e spingerli l’una contro l’altra, cominciando un gioco di potere perverso e sessuale.