Ventura

In certi casi, si pensi a Ballardini al Genoa, l’esonero è un capriccio del presidente, in altri, si tratta di un tentativo disperato, quasi inevitabile. Sicuramente è il caso del Chievo, che ha comunicato la chiusura del rapporto professionale con Lorenzo D’Anna, con la squadra ferma a quota -1 in classifica dopo otto giornate. 

L’A.C. ChievoVerona comunica di avere sollevato Lorenzo D’Anna dall’incarico di allenatore della Prima squadra. A D’Anna vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto sin dal primo giorno con impegno, serietà e correttezza professionale.

Protagonista della salvezza raggiunta la scorsa stagione, quando è subentrato a tre Giornate dal termine di campionato ottenendo tre vittorie su tre partite disputate, (contro Crotone, Bologna e Benevento), a lui va il più sentito in bocca al lupo per il prosieguo della carriera.

L’uomo chiamato a raccogliere le redini dell’ex capitano gialloblù è Giampiero Ventura, con il quale il patron Campedelli ha ormai raggiunto un accordo di massima, dopo aver visto naufragare la trattativa con Iachini. Nella giornata di mercoledì, poi, è arrivata anche l’ufficialità.