Una busta con un proiettile indirizzata al procuratore capo di Caltanissetta, Amedeo Bertone, è stata recapitata al Palazzo di Giustizia della città nissena. Il magistrato è titolare di diverse inchieste delicate. Sull’episodio ha aperto un’inchiesta la Procura di Catania, competente per territorio. A Bertone è stata rafforzata la scorta. 

Al magistrato va la solidarietà del governo e del presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci: “Quando capitano episodi di minaccia come quello odierno, occorre la compattezza di tutte le Istituzioni a tutela di chi ogni giorno lavora per affermare la legalità”.

 

 

 

foto:Sudpress