abito da sposa eugenie di york

Abito voluminoso per Eugenie di York. Realizzato dal brand londinese Peter Pilotto in duchesse di seta damascato con fiori e arboscelli in rilievo, il wedding dress presenta un doppio scollo triangolare sul décolleté e sulla schiena. Grande movimento all’abito grazie al drappeggio sulla gonna che culmina con una lunga coda. Il modello è completato da maniche lunghe senza bottoni e non prevede il velo, nonostante la tradizione della royal family lo prescriva.

La tiara indossata da Eugenie non è stata quella della madre Sarah Ferguson, come si pensava, ma un gioiello vintage realizzato nel 1919 per la madre della regina Elisabetta e abbinato agli orecchini cabochon, entrambi in platino con smeraldi: il verde è il colore tematico della cerimonia. Il gioiello, “Greville Emerald Kokoshnik”, è stato ereditato da Sua Maestà e prestato alla nipote per l’occasione.

Infine tacco molto alto per Eugenie sulle scarpe firmate Charlotte Olympia. Il look è stato completato da un bouquet di fiori bianchi e blu, distinti dal resto dell’allestimento floreale in tinta con le nuance autunnali.

Foto da Twitter