Dopo quarant’anni di carriera, Gerry Scotti decide di lasciare la tv per dedicarsi ad altro. Questa notizia in effetti non stupisce più di tanto, infatti, il conduttore aveva già annunciato tempo fa che per i suoi 60 anni avrebbe voluto dare una svolta alla sua vita. 

Oggi lo ribadisce con forza: “L’età media per gli uomini è sopra gli 80 anni. Considerando che ne ho passati 20 a diventare uomo, 40 a fare un lavoro che mi piaceva molto e che mi è arrivato senza che lo cercassi, mi piacerebbe nei prossimi 20 affrontare qualche sfida in più”.

Questa svolta potrebbe essere il dedicarsi completamente alla sua azienda vitivinicola. Infatti, Gerry nel corso degli anni ha sempre coltivato questa sua passione. Comunque, la sua decisione, qualunque sia, lascerà un vuoto nel cuore degli italiani che per 40 anni si sono commossi assieme a Gerry Scotti.