Aggiornato alle: 07:55

‘Ndrangheta, 15 calabresi arrestati nel Varesotto per spaccio ed estorsioni

di Redazione

» Calabria » ‘Ndrangheta, 15 calabresi arrestati nel Varesotto per spaccio ed estorsioni

‘Ndrangheta, 15 calabresi arrestati nel Varesotto per spaccio ed estorsioni

| lunedì 15 Ottobre 2018 - 07:20
‘Ndrangheta, 15 calabresi arrestati nel Varesotto per spaccio ed estorsioni

Una banda di calabresi, con base a Lonate Pozzolo (Varese), è stata sgominata da un’operazione dei carabinieri su ordinanza del gip di Busto Arsizio. In manette sono finite quindici persone accusate di estorsione e spaccio di stupefacenti.

Varese, spaccio ed estorsioni: arrestati 15 ‘ndranghetisti

Si tratta di un gruppo di malviventi ritenuti vicini alla ‘ndrangheta. Dall’indagine “Atlantic” dei carabinieri è emerso che parte dei profitti di spaccio ed estorsioni, veniva reinvestito dalla banda in attività commerciali, tra cui un bar ed un parcheggio adiacente all’aeroporto di Malpensa.

L’indagine dei militari è iniziata dopo il tentato suicidio di una vittima di estorsione “strangolata” dai debiti che aveva contratto per l’acquisto della droga. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it