Serie B

Dopo la pausa per le nazionali, si torna al calcio nostrano. Ad aprire le danze la Serie B, in campo per l’ottava giornata del campionato cadetto. Il sipario si alza sul Picco di La Spezia, dove i liguri cedono il passo alla capolista Pescara, decisa al ritorno in Serie A dopo una stagione molto complicata. 

Il Palermo, invece, passa nel posticipo domenicale con il Lecce, mentre il nuovo tecnico del Venezia Walter Zenga, dopo due settimane di lavoro con i suoi ragazzi, ha avuto subito un battesimo del fuoco nel derby pareggiato contro il Verona. 

I risultati dell’8a giornata

Spezia-Pescara 1 – 3 FINALE Marcatori: 9′ p.t. Mancuso (P), 35′ p.t. e 11′ s.t. Monachello (P), 37′ p.t. Galabinov (S).

Ascoli-Carpi 1 – 0 FINALE Marcatori: 15′ s.t. Cavion (A). 

Cittadella-Brescia 2 – 2 FINALE Marcatori: 13′ p.t. Finotto (C), 35′ p.t. aut. Cistana (C), 5′ e 24′ s.t. Morosini (B).

Cosenza-Foggia 2 – 0 FINALE Marcatori: 34′ p.t. e 29′ s.t. Tutino (C). 

Crotone-Padova 2 – 1 FINALE Marcatori: 12′ p.t. Spinelli (C), 19′ s.t. Bonazzoli (P), 31′ s.t. Firenze (C). 

Salernitana-Perugia 2 – 1 FINALE Marcatori: 11′ s.t. Mazzarani (S), 15′ s.t. rig. Vido (P), 32′ s.t. Casasola (S). 

Venezia-Verona 1 – 1 FINALE Marcatori: 8′ p.t. Zaccagni (VER), 23′ s.t. Di Mariano (VEN). 

Lecce-Palermo 1 – 2 FINALE Marcatori: 29′ p.t. Nestorovski (P), 37′ p.t. Tabanelli (L), 40′ s.t. Puscas (P).

Benevento-Livorno 1 – 0 FINALE Marcatori: 15′ s.t. rig. Coda (B). 

 

La classifica

Pescara 18

Verona 14

Palermo 14

Benevento 13

Lecce 12

Spezia 12

Salernitana 12

Brescia 11

Cittadella 11

Cremonese 10

Crotone 10

Ascoli 9

Perugia 8

Cosenza 7

Padova 6

Carpi 5

Venezia 5

Foggia 4

Livorno 2*

*una partita in meno