caso cucchi, morte stefano cucchi, indagati arma morte cucchi, testimoni morte Cucchi, Vittorio Tomasone, Alessandro Casarsa, Paolo Unali,

La Procura di Roma fa sapere che il generale dei carabinieri Vittorio Tomasone, il colonnello Alessandro Casarsa e il maggior Paolo Unalinon sono indagati nell’ambito della nuova inchiesta sulla morte di Stefano Cucchi“.

Caso Cucchi, non ci sono indagati ai vertici dell’Arma

I tre sono citati come testimoni, verranno pertanto sentiti nel processo che si sta svolgendo alla Prima corte d’Assise e che vede imputati cinque carabinieri. Non si conoscono ancora le date delle audizioni ma, secondo quanto si apprende, dovrebbero avvenire all’inizio del prossimo anno, presumibilmente già a gennaio.

All’epoca dei fatti Tomasone era comandante provinciale dei Carabinieri, Casarsa era comandante del Gruppo Roma e Unali comandante della Compagnia Casilina.