le scuse di carrefour

Non si spengono le polemiche sulla coppia più social degli ultimi tempi. A far parlare i follower di Chiara Ferragni e Fedez le foto e le stories (adesso scomparse dai loro profili Instagram) della festa di compleanno del rapper all’interno del supermercato di Citylife.

Tante le critiche ai Ferragnez per quella che è sembrata un’offesa a chi il cibo certamente non può permettersi di sprecarlo o di lanciarlo da un carrello all’altro. Stavolta i due hanno esagerato e i loro follower, la loro arma a doppio taglio, non li hanno perdonati.

Il labiale e la gaffe dei Ferragnez

Sorpresi dall’ondata di insulti ricevuta hanno pensato bene di rimediare all’istante, non sapendo invece di peggiorare la situazione. In un video pubblicato da Tabloit.it, i Ferragnez si consultano con la madre manager del rapper. I retroscena infatti mostrano che il rapper, visibilmente preoccupato per quanto sta accadendo, chiede alla moglie: “Diciamo che lo diamo in beneficenza?”. Prima però di filmarsi, la Ferragni spiega a Fedez come iniziare il suo video e gli consiglia: “Tu devi dire scusate….”.

Le scuse di Chiara Ferragni

Ma a questo punto non c’è più niente da fare, i follower hanno scoperto l’inganno. La festa finisce e tutti gli ospiti se ne vanno, pronti a chiedere scusa per quanto accaduto. Il primo è Fedez che, come riporta Il Messaggero, in una stories dice in lacrime: “Mi dispiace, non siamo come ci avete dipinto”.

E di fila tutti gli altri. Chiara Ferragni pubblica sulle stories un lungo post in cui spiega le sue ragioni: “Mi sembrava di realizzare un mio sogno da bambina e far vivere a Fedez e agli ospiti un’esperienza unica. La location – ha spiegato l’influencer – e tutto il cibo mangiato/toccato sarebbe stato pagato e (se avanzava) portato a casa da noi. Avevamo prevvisto di fare una grossa spesa il giorno dopo da dare in beneficenza. Ci sono stati episodi di goliardia. Mi spiace se qualcuno si è sentito offeso: il messaggio che io e Fede, come famiglia e singolarmente, cerchiamo di condividere è esattamente il contrario“. E anche la sorella, Francesca Ferragni, è costretta ad intervenire: “Ho dovuto disattivare i commenti sull’ultimo post (cosa mai fatta) perché in molti si sono scagliati a fare accuse infondate”.

Una gaffe clamorosa che i follower non dimenticheranno facilmente e un danno di immagine da milioni di dollari, come quelli, per l’esattezza trentasei, guadagnati per il loro matrimonio da favola trasmesso via social minuto per minuto.

Foto da Instagram