Sloane Stephens, Miami

Sloane Stephens non era arrivata nelle migliori condizioni al finale di stagione eppure, un po’ come Elina Svitolina nell’altro girone, sembra pronta a delle WTA Finals da protagonista. La campionessa degli US Open 2017 ha infatti fatto registrare il secondo successo in altrettante partite, battendo al terzo set Kiki Bertens nell’ennesima partita equilibrata del torneo di Singapore.

Tutto ancora aperto per il discorso qualificazioni, visto che il successo della Kerber in tre set contro la Osaka, alla seconda sconfitta consecutiva, comunque non preclude alla giapponese di accedere alle semifinali con una vittoria nell’ultima sfida. Insomma, gli ultimi due giorni del round robin sono ancora pieni di elementi di attenzione.