Matteo Salvini, spread, ricapitalizzazione banche, giorgetti, economia reale, vicepremier
Matteo Salvini

Il vicepremier e leader della Lega, Matteo Salvini, è favorevole all’ipotesi di ricapitalizzare le banche, in caso di aumento dello spread fino a quota 400. La proposta era già stata avanzata dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti.

“Se qualcuno ne ha bisogno – ha spiegato – noi ci siamo, anche senza fare gli interventi del passato. Salvini però ritiene che lo spread “se segue l’economia reale, scenderà inevitabilmente”.