Brignone coppa del mondo

Si apre con un podio la stagione di Coppa del Mondo di sci per i colori azzurri. Nel classico gigante inaugurale di Soelden, Federica Brignone ha chiuso al secondo posto, dopo aver vinto la prima manche in mattinata, subendo la rimonta di una campionessa come la francese Tessa Worley.

Chiude il podio la regina della disciplina, Mikaela Shiffrin, che paga una prima frazione non all’altezza delle sue potenzialità, ma può comunque sorridere, essendosi messa alle spalle le potenziali rivali per la coppa assoluta Rebensburg e Gut (solo quattordicesima). 

Tanta rabbia, invece, per Marta Bassino, che ha aperto la sua annata con un’uscita di scena dopo appena quattro porte. Ventiduesima Irene Curtoni, mentre le altre azzurre in gara non hanno superato il taglio della prima manche.