Conte

Il Clasico perso in maniera umiliante contro il Barcellona privo di Messi, una manita che fa ancora più male nel primo anno post-Ronaldo, ha segnato la fine del brevissimo interregno di Julen Lopetegui sulla panchina del Real Madrid. Se ieri sera, però, Antonio Conte sembrava certo di sedersi sulla panchina del Bernabeu, le cose sono rapidamente cambiate. 

Lo spogliatoio dei Blancos, infatti, avrebbe bocciato la candidatura dell’ex CT della Nazionale, a causa del rapporto burrascoso con alcuni dei suoi giocatori al Chelsea (su tutti i casi Diego Costa e David Luiz), e in questo momento la candidatura più forte è quella di Santiago Solari, attuale tecnico del Castilla, la formazione B del Real.