mostra dei velvet underground

Una mostra omaggio a una delle band più rappresentative del rock internazionale. Si chiama Velvet Underground Experience e racconta la storia dell’omonimo gruppo nato dall’incontro di Lou Reed con John Cale nella New York underground anni Sessanta ma anche il legame con Andy Warhol. A loro si unirono poi Sterling Morrison, Moe Tucker e Christa Päffgen.

Velvet Undergound Experience

Una versione aggiornata dopo due anni dall’esposizione a Parigi. Foto d’epoca, biblioteche multimediali, megaschermi e suoni per immergere e far vivere al visitatore nell’atmosfera fumosa della New York anni ’60. E ancora vinili, poster costumi di scena, memorabilia, luci strobo, super8 e le opere di Andy Warhol, prima fra tutti la cover diventata poi opera d’arte contemporanea che raffigura un banana stagliata su uno sfondo bianco.

Spazio anche alla New York politica e al ricordo della povertà dei bambini di Harlem costretti a vivere sui marciapiedi da senzatetto o degli attivisti che lottavano per i diritti civili.

Foto da Twitter