Serie B

Dopo un nono turno che è costato la panchina a Giovanni Stroppa, sostituito a Crotone da Massimo Oddo, la Serie B torna subito in campo per la decima giornata, un turno infrasettimanale che potrà dire molto sulla profondità delle rose del campionato cadetto. Il Pescara capolista, reduce dal k.o. interno col Cittadella, strappa un punto in rimonta a Cosenza, e mantiene così il primato in solitaria, vista la contemporanea sconfitta del Verona ad Ascoli. 

Ne approfitta il Palermo, che con la netta vittoria sul campo del Carpi accorcia in classifica e si prende il secondo posto in solitaria. Non si disputerà, a causa del maltempo che si è abbattuto sulla Liguria, la sfida tra Spezia e Benevento, rinviata a data da destinarsi, mentre Oddo debutta con il suo Crotone a Lecce, nel posticipo del mercoledì. 

I risultati della 10a giornata

Ascoli-Verona 1 – 0 FINALE Marcatori: 40′ s.t. Cavion (A). 

Carpi-Palermo 0 – 3 FINALE Marcatori: 6′ p.t. Falletti (P), 16′ s.t. Jajalo (P), 29′ s.t. Nestorovski (P).

Cittadella-Foggia 1 – 1 FINALE Marcatori: 21′ p.t. Chiaretti (F), 29′ p.t. Iori (C). 

Cosenza-Pescara 1 – 1 FINALE Marcatori: 45′ p.t. Maniero (C), 43′ s.t. Crecco (P).

Cremonese-Venezia 0 – 1 FINALE Marcatori: 33′ s.t. Di Mariano (V). 

Perugia-Padova 3 – 2 FINALE Marcatori: 17′ p.t. Verre (PE), 45′ p.t. rig. Capello (PA), 11′ s.t. Falasco (PE), 30′ s.t. Cappelletti (PA), 45’+2 s.t El Yamiq (PE). 

Spezia-Benevento rinviata

Salernitana-Livorno 3 – 1 FINALE Marcatori: 31′ p.t. e 43′ s.t. Bocalon (S), 16′ s.t. Pucino (S), 32′ s.t. Di Gennaro (L). 

Lecce-Crotone 1 – 0 FINALE Marcatori: 36′ p.t. Venuti (L). 

 

La classifica

Pescara 19

Palermo 18

Verona 17

Benevento 16

Lecce 16

Salernitana 16

Cittadella 15

Brescia 14

Spezia 13

Ascoli 12

Perugia 11

Crotone 11

Cremonese 10

Venezia 9

Cosenza 8

Padova 7

Foggia 7

Carpi 5

Livorno 5*

*una partita in meno