Lady Oscar diventa realtà. Succede in Cina, un padre deluso dalla nascita di una figlia femmina decide di venderla per 5.000 euro. Il padre vende la piccola di appena 10 giorni all’insaputa della madre, alla quale viene detto dal marito che la piccola è deceduta in un incidente.

Secondo quanto riporta il Daily Mail, a denunciare è stata la mamma dell’uomo che si è insospettita dopo qualche giorno, quando non le veniva più concesso di andare a casa del figlio per vedere la nipotina. A seguito della denuncia la polizia si è messa subito sulle tracce della piccola col timore che fosse finita nelle mani di trafficanti di bambini. Invece è stata trovata la coppia a cui era stata venduta e restituita alla sua mamma. Ora il padre rischia fino a 10 anni di carcere.