maltempo, Italia, vittime del maltempo

La furia del maltempo che ha investito l’Italia negli ultimi giorni non si placa. Alla conta dei danni e al bilancio si aggiungono altre 3 vittime. Due persone sono morte a Lillianes (Aosta), nella valle di Gressoney, a causa di un albero caduto sull’auto in cui viaggiavano. Una terza persona ha perso la vita nel Bresciano. Si tratta dell’85enne Egidio Fontana, scivolato nel fiume Chiese, ingrossato a causa delle forti piogge, ed è stato trascinato dalla corrente.

Nella zona, in bassa Valle d’Aosta, sono stati numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per piante cadute a causa del maltempo.