cina, bus precipita nel fiume, nessun superstite, strage incidente autobus Cina, 13 morte incidente bus, autista litiga con passeggera e causa incidente mortale

Dopo lo scontro con un’auto, un autobus ha rotto il guardrail ed è precipitato da un ponte nel fiume Yangtze, a Chongqing, in Cina. Il bilancio è di 13 morti e due dispersi. L’incidente è stato causato da un violento litigio tra una passeggera e l’autista del bus, che non ha saltato la fermata della donna.

Cina, bus finisce in un fiume: 13 morti

La dinamica è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza. Nel video si vede prima lo scontro fisico tra la donna e l’autista, poi lo sbandamento del bus che cambia corsia e si scontra frontalmente con un’auto, sfondando il guardrail e finendo nel fiume.

Le ricerche avviate immediatamente hanno permesso di recuperare il relitto del bus nella notte di mercoledì. Ben 13 i cadaveri ritrovati ma altri due risultano al momento dispersi. La polizia è certa che non ci siano superstiti.