Serie B

Dopo un turno infrasettimanale in cui, come al solito, non sono mancate le sorprese, la Serie B torna in campo per l’undicesima giornata. Ad aprire il programma è il Verona, scottato dalla sconfitta di Ascoli, che contro la Cremonese al Bentegodi non va oltre il pareggio. Il Palermo, invece, continua la propria striscia positiva vincendo nel finale, ancora una volta, contro il Cosenza, e accarezza per qualche giorno il primato, prima di cedere la vetta al Pescara, vittorioso nel posticipo contro il Lecce grazie alla doppietta di Del Sole a cavallo del 90°. 

Massimo Oddo e il suo Crotone non vanno oltre il pareggio contro il Carpi, mentre il Benevento registra un’inaspettata battuta d’arresto casalinga contro l’Ascoli, che sembra averci preso gusto a scombinare i piani delle big del campionato. 

I risultati dell’11a giornata

Verona-Cremonese 1 – 1 FINALE Marcatori: 3′ p.t. Caracciolo (V), 31′ p.t. Arini (C).

Foggia-Brescia 2 – 2 FINALE Marcatori: 6′ p.t. Mazzeo (F), 15′ p.t. Torregrossa (B), 7′ s.t. Gerbo (F), 38′ s.t. Tremolada (B).  

Palermo-Cosenza 2 – 1 FINALE Marcatori: 32′ s.t. Salvi (P), 34′ s.t. Baclet (C), 45’+1 s.t. Puscas (P).  

Padova-Cittadella 0 – 0 FINALE 

Benevento-Ascoli 1 – 2 FINALE Marcatori: 2′ p.t. Coda (B), 19′ p.t. aut. Volta (A), 2′ s.t. Ninkovic (A). 

Crotone-Carpi 1 – 1 FINALE Marcatori: 23′ p.t. Molina (CR), 29′ s.t. Concas (CA). 

Venezia-Salernitana 1 – 0 FINALE Marcatori: 31′ p.t. Domizzi (V). 

Livorno-Perugia 2 – 3 FINALE Marcatori: 13′ p.t. Melchiorri (P), 32′ e 40′ p.t. Diamanti (L), 8′ s.t. Verre (P), 28′ s.t. rig. Vido (P). 

Pescara-Lecce 4 – 2 FINALE Marcatori: 3′ p.t. Mancuso (P), 22′ p.t. Gravillon (P), 45’+3 p.t. Palombi (L), 22′ s.t. Tabanelli (L), 44′ e 45’+8 s.t. Del Sole (P). 

 

La classifica

Pescara 22

Palermo 21

Verona 18

Benevento 16

Lecce 16

Salernitana 16

Cittadella 16

Brescia 15

Ascoli 15

Perugia 14

Spezia 13

Crotone 12

Venezia 12

Cremonese 11

Cosenza 8

Padova 8

Foggia 8

Carpi 6

Livorno 5*

*una partita in meno