asia argento contro la madre tweet al vetriolo

Di certo non si risparmiano madre e figlia e usano parole molto dure. In un serrato scambio di tweet Asia Argento e la madre Daria Nicolodi si battibeccano senza esclusione di colpi. A fare esplodere Asia Argento un post della madre in cui l’attrice, regista e moglie di Dario Argento commenta la copertina di Chi che svela la relazione tra la figlia e Fabrizio Corona.

Lo scontro tra Asia Argento e la madre Daria Nicolodi

“Due signori di mezza età con felpa e cappuccetto che si baciano…un pò inguaiati e inguaianti”, scrive la Nicolodi. E aggiunge in un tweet, a proposito di quanto detto da Asia Argento nell’intervista al settimanale di Alfonso Signorini sull’opinione della madre riguardo alla relazione con Corona: “Non parlare più di me. Se voglio, so farlo da sola. Non osare attribuirmi cose che non ho detto. Corona ha scritto dei bei libri dal carcere, hanno una loro freschezza. C’est tout”.

La reazione di Asia Argento

Asia Argento le risponde con l’emoji a manine giunte come per scusarsi ma non basta: “Sii gentile e prudente con le esternazioni che mi riguardano, please. La  tua vita è pubblica, la mia no. Grazie. M”. Ma intanto la discussione si sposta fuori dai social e Daria Nicolodi pubblica un messaggio inviatele da Asia Argento: “Mia figlia Asia mi scrive: la mia era una sciarpa e non cappuccio. Fai schifo. Sei una donna pessima, madre già lo sai. Sei una fallita, sola al mondo. Torna nel tuo dimenticatoio, ora hai veramente esagerato. Fottiti troia”.

La Nicolodi quindi tweetta ancora: “Più troia di voi lo spero, che siete così innocenti. Un periodo in clinica non ti guasterebbe.Siamo tutti preoccupati per te”. Tanti poi gli attacchi alla madre di Asia Argento ma lei chiude il discorso postando: “Ok. Sarò breve e chiara.Voi pensate pure ciò che volete.Sapete bene che sono una persona discreta.Non accetto che mia figlia stia con quel signore. Buonanotte”.

Poi la rivelazione di Daria Nicolodi sulla figlia di Asia Argento

Daria Nicolodi per validare il suo pensiero poi rivela un dettaglio scottante. “Visto che secondo voi non devo criticare mia figlia qui,vi do in pasto una notizia inedita, grazie alla mia segretezza. Nel 2007 il Tribunale dei Minori di Milano ha affidato a me mia nipote, ritenendo mia figlia ed il padre della bambina inadatti. Il motivo lo tengo x me”.

Intanto Asia Argento posta sulla sua pagina Twitter a proposito di una dichiarazione di Dario Argento: “Per fortuna che c’è mio papà”.