emma thompson Dama dell'Ordine dell'Impero Britannico

Anticonformista anche nelle situazioni più formali. Emma Thompson a Buckingham Palace ha ricevuto ieri il riconoscimento di Dama dell’Ordine dell’Impero Britannico dal Principe William. Molto vicina alla royal family, l’attrice ha partecipato all’evento in tailleur e sneakers bianche. Ebbene sì, non si lasciata scoraggiare dall’occasione ufficiale e ha infranto il protocollo.

Emma Thompson: sneaker bianche e bacio al Principe William

Emma Thompson ha ricevuto, come da tradizione, la medaglia simbolo dell’onorificenza dalle mani di un membro della royal family. Conoscendolo dall’infanzia avrebbe voluto ringraziarlo con un bacio ma, come ha raccontato l’attrice al Daily Mail, il Principe William le ha risposto arrossendo: “No, no, non si può”. 

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Congratulations to Dame Emma Thompson and all of the recipients who received honours at today’s investiture ceremony 🎉

Un post condiviso da Kensington Palace (@kensingtonroyal) in data:

 

Emma Thompson è da sempre legata al Principe Carlo a cui ha espresso la gioia di vedere che uomini meravigliosi siano diventati William ed Harry. “È davvero bello, perché ho sempre amato i ragazzi e sono sempre stata in contatto con il loro papà, è una sensazione molto bella”, ha detto.

Ad accompagnare l’attrice alla cerimonia il marito Greg Wise e i figli, Gaia di 18 anni e Tindyebwa di 19. Questa onorificenza è stata accolta molto positivamente da Emma Thompson, utile per fare sentire ancora di più la sua voce. “Sono molto esplicita politicamente – ha spiegato -, sono una femminista convinta e difendo i diritti umani da anni. L’establishment ha bisogno di più persone che mettano la faccia nel parlare e trattare questi temi, e io non mi tiro indietro”.

Foto da Instagram