Jimmy Butler

Alla fine, Jimmy Butler ha vinto il suo personale braccio di ferro con la dirigenza dei Minnesota Timberwolves. L’ala, che aveva richiesto una trade a inizio settembre, ha ottenuto lo scambio tanto atteso, e si trasferirà ai Philadelphia 76ers, andando a comporre così un trio di altissimo livello con Joel Embiid e Ben Simmons. 


A fare il percorso inverso, come riportato da Adrian Wojnarowski di Yahoo Sports, Dario Saric e Robert Covington, due elementi sicuramente funzionali al progetto di coach Thibodeau, che non aveva interesse ad accettare prospetti poco pronti nel breve termine o scelte future.