Alla fine, il Giudice Sportivo è stato clemente con Gonzalo Higuain, accogliendo le richieste di compagni e avversari dopo l’espulsione per proteste del Pipita in Milan-Juventus. Nel comunicato odierno, infatti, la squalifica emessa nei confronti dell’attaccante rossonero è stata di due sole giornate.

Higuain, dunque, salterà per squalifica le sfide contro Lazio e Parma, tornando a disposizione per il match della quindicesima giornata contro il Torino. Un’assenza in ogni caso pesante per Gattuso, che durante la pausa per le nazionali spera di recuperare almeno Calabria e Bonaventura, in una fase di stagione in cui la rosa rossonera è stata letteralmente falcidiata dagli infortuni.