essere multitasking migliora la performance

Riuscite a svolgere più attività contemporaneamente? In una parola, credete di essere multitasking? Si tratta solo di autoconvincimento inconscio. Secondo uno studio dell’Università del Michigan pubblicato sulla rivista Psychological Science, credere di poter svolgere diversi compiti nello stesso momento ci aiuta a migliorare la propria performance.

Multitasking? Solo autoconvincimento

I ricercatori sostengono infatti che l’essere umano sia sostanzialmente incapace di concentrare la propria attenzione su più di un’attività. Quando pensiamo di essere multitasking in realtà stiamo passando da un compito concluso ad uno da iniziare.

Gli studiosi hanno preso in esame 162 partecipanti che hanno visto e poi trascritto un video educativo della rete televisiva Animal Planet.  Metà delle persone che hanno preso parte al test credevano di svolgere solo un’attività, l’altra metà credeva di metterne in pratica due contemporaneamente.

Dalla loro osservazione è emerso che la metà coloro i quali credevano di essere multitasking trascrivevano più parole al secondo, in maniera più precisa e acquisivano un punteggio maggiore nei quiz di comprensione o nei cruciverba. Secondo i ricercatori a determinare una migliore riuscita da parte di chi è convinto di essere multitasking ci sarebbe un maggiore coinvolgimento nell’attività che sta svolgendo