Aggiornato alle: 17:46

Istat, il fatturato dei servizi è fermo

di Redazione

» Cronaca » Istat, il fatturato dei servizi è fermo

Istat, il fatturato dei servizi è fermo

| giovedì 29 Novembre 2018 - 11:01
Istat, il fatturato dei servizi è fermo

L’indice generale del fatturato dei servizi nel terzo trimestre 2018 “presenta una variazione congiunturale nulla, interrompendo la fase espansiva iniziata nel terzo trimestre 2014″. È quanto rileva l’Istat. Su base annua, l’indice generale grezzo cresce dell’1,4%.

Istat, il fatturato dei servizi è fermo

Rispetto al precedente trimestre aumenta “solo ed in misura contenuta il fatturato del settore trasporto e magazzinaggio, mentre si rilevano flessioni per le attività professionali, scientifiche e tecniche e per i servizi di informazione e comunicazione”. Le attività professionali, scientifiche e tecniche registrano una flessione tendenziale marcata (-3,2%) .

Tra i comparti più dinamici su base annua, si trova quello relativo alla ricerca, selezione, fornitura di personale (+10,1%). Consistenti incrementi si registrano anche per il commercio all’ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli (+2,2%), le attività dei servizi di alloggio e ristorazione (+1,9%) e le agenzie di viaggio e i servizi di supporto alle imprese in generale (+1,8%). 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it