Il Sanguinaccio dell’Immacolata, Giuseppina Torregrossa lo presenta a Palermo

di Maria Pia Ferlazzo

» Cultura » Il Sanguinaccio dell’Immacolata, Giuseppina Torregrossa lo presenta a Palermo

Il Sanguinaccio dell’Immacolata, Giuseppina Torregrossa lo presenta a Palermo

| sabato 23 Novembre 2019 - 15:46
Il Sanguinaccio dell’Immacolata, Giuseppina Torregrossa lo presenta a Palermo

Tra biscotti e buccellati, fichi secchi e sanguinacci il vice questore Marò Pajno è mandata ad indagare sulla morte della giovane figlia di un boss, pasticcera e morta ammazzata a Palermo ‘sotto Natale’, tra addobbi e festini. Precisamente durante le feste dell’Immacolata, quando sui tavoli verdi brillano patrimoni veri e presunti colpiti dall’inarrestabile febbre del gioco.

Il Sanguinaccio dell’Immacolata” è coinvolgente, pieno zeppo di intrusioni, allusioni, suggestioni e fatti veri. Come il cadavere di Saveria, la pasticceria Perla, la luna grande su Montepellegrino e l’acqua bianca di luce sul versante di Mondello. Giuseppina Torregrossa nel suo ultimo romanzo, ancora una volta prende per mano il lettore e lo conduce tra le righe, in un percorso fitto fitto e senza sforzo in una città amata e sfatta, all’alba di un’Immacolata di sangue amaro e sangue dolce con ricetta in apertura.

Il romanzo è stato presentato dalla scrittrice a Palermo, nella nuova sede della libreria Mondadori.

La Torregrossa, che vive a Roma,  è nata a Palermo e nella città siciliana ci ha lasciato il cuore. Tra i suoi romanzi, “L’assaggiatrice”, ” Il conto delle minne”,  “A Santiago con Celeste”, “Il figlio maschio”, “Panza e prisenza”, “La miscela segreta di Palazzo Olivares”,” Il basilico di Palazzo Galletti”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820