Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Arrestato dopo essere fuggito

Aggredisce un gruppo di giovani con una katana
Emulazione di Kill Bill a Ischia: un ferito

di . Categoria: Campania, Cronaca

uccide il convivente con una katana, milano litoigano e uccide il convivente con una katana, cosa è la katana, katana per uccidere il convivente

L’isola di Ischia ha vissuto momenti di terrore nella notte tra domenica e lunedì: preso da un raptus di follia, Francesco Ferrandino, trentottenne incensurato, ha aggredito un gruppo di giovani con una katana, la spada giapponese celebre per essere l’arma prediletta di Uma Thurman nel capolavoro di Tarantino Kill Bill.

L’episodio è avvenuto in un parcheggio del centro cittadino in via Antonio De Luca intorno alla mezzanotte: Ferrandino, ubriaco, si è scagliato contro alcuni ragazzi minacciandoli con la katana. Ad avere la peggio è stato un ventenne che ha provato a far tornare la calma, invano: il ragazzo è stato ferito al petto con la spada.

Alla fine sono intervenuti i carabinieri che hanno bloccato l’aggressore armato che nel frattempo era fuggito. Il trentottenne adesso dovrà rispondere di tentato omicidio e porto abusivo di arma da taglio. Sono sette i testimoni oculari che hanno assistito alla follia temporanea dell’uomo.

12 maggio 2014

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news