Tennis, anche Djokovic positivo al Covid-19: “Mi dispiace per i nuovi casi”

di Francesco Nardi

» Altri Sport » Tennis, anche Djokovic positivo al Covid-19: “Mi dispiace per i nuovi casi”

Tennis, anche Djokovic positivo al Covid-19: “Mi dispiace per i nuovi casi”

| martedì 23 Giugno 2020 - 14:13
Tennis, anche Djokovic positivo al Covid-19: “Mi dispiace per i nuovi casi”

Anche Novak Djokovic è risultato positivo al Covid-19. Dopo essersi sottratto al tampone in Croazia, il numero 1 del mondo ha effettuato il test al suo ritorno a Belgrado. Sfortunatamente, tanto Nole quanto la moglie Jelena sono risultati positivi al coronavirus. Questo il comunicato rilasciato dal campione serbo:

Di seguito la traduzione del comunicato di Djokovic:

“Al momento del nostro arrivo a Belgrado abbiamo svolto il test. Il mio è risultato positivo, così come quello di Jelena, mentre quelli dei nostri figli sono negativi. 

Tutto ciò che abbiamo fatto nell’ultimo mese, lo abbiamo fatto con sentimenti puri e intenzioni sincere. Il nostro torneo voleva unire e condividere un messaggio di solidarietà e compassione nella regione.

L’Adria Tour – il ciclo di esibizioni organizzato da Djokovic e dal fratello, ndr – era organizzato per aiutare giocatori affermati ed emergenti provenienti dal Sud-Est dell’Europa ad avere accesso a un po’ di tennis competitivo mentre i tour sono sospesi a causa della situazione dovuta al Covid-19. 

Il tutto è nato come un’idea filantropica, destinare tutti i fondi raccolti alle persone bisognose e mi ha scaldato il cuore vedere come tutti abbiano risposto con forza.

Abbiamo organizzato il torneo nel momento in cui il virus sembrava indebolito, pensando che ci fossero le condizioni per ospitare il Tour.

Sfortunatamente, il virus è ancora presente, ed è una realtà con cui stiamo ancora imparando a convivere. 

Spero che le cose miglioreranno col tempo per riprendere a vivere come prima. Sono estremamente dispiaciuto per i nuovi casi di infezione. Spero che non complicherà la situazione di salute di nessuno e che tutti staranno bene. Rimarrò in isolamento per i prossimi 14 giorni e ripeterò il test tra 5 giorni”. 

Nella mattinata di oggi si era diffusa la notizia della positività di Viktor Troicki, anche lui impegnato nell’Adria Tour organizzato da Djokovic. Positiva anche la moglie del giocatore serbo, attualmente in dolce attesa. La stagione ATP, lo ricordiamo, dovrebbe ripartire ufficialmente il 14 agosto a Washington.

Domenica sera la finale dell’Adria Tour a Zara tra Djokovic e Rublev era stata rinviata a causa della notizia della positività di Grigor Dimitrov. Ieri mattina si era aggiunto il nome di Borna Coric, oltre a quelli di due membri dello staff dei giocatori ATP. Ancora nessuna comunicazione sulle giocatrici del circuito femminile coinvolte nell’esibizione, Donna Vekic e Olga Danilovic.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820