Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

"questi morti pesano sul mio cuore"

Il Papa chiede il perdono per i preti pedofili
”Come si può arrivare a causare tanto male?”

di . Categoria: Città del Vaticano, Cronaca, Libri

papa francesco apre la porta santa roma

Papa Francesco ha scritto la prefazione al libro in cui lo svizzero Daniel Pittet racconta gli abusi di un sacerdote.

“Come può un prete, al servizio di Cristo e della sua Chiesa, arrivare a causare tanto male? Come può aver consacrato la sua vita per condurre i bambini a Dio, e finire invece per divorarli in quello che ho chiamato ‘un sacrificio diabolico’, che distrugge sia la vittima sia la vita della Chiesa? Alcune vittime sono arrivate fino al suicidio”, scrive Bergoglio nel testo proposto oggi dal quotidiano ‘La Repubblica’.

“Questi morti – continua il Papa – pesano sul mio cuore, sulla mia coscienza e su quella di tutta la Chiesa. Alle loro famiglie porgo i miei sentimenti di amore e di dolore e, umilmente, chiedo perdono”.

“Per chi è stato vittima di un pedofilo è difficile raccontare quello che ha subito, descrivere i traumi che ancora persistono a distanza di anni. Per questo motivo la testimonianza di Daniel Pittet è necessaria, preziosa e coraggiosa”, sottolinea il Pontefice.

Alla fine della prefazione, Francesco ringrazia Daniel “perché le testimonianze come la sua abbattono il muro di silenzio che soffocava gli scandali e le sofferenze, fanno luce su una terribile zona d’ombra nella vita della Chiesa”.

13 febbraio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news