Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

parola d'ordine: 'lavoro'

“Il prossimo mese e mezzo il più importante”. Max Allegri ha nel mirino il ‘Triplete’

di . Categoria: Sport

Allegri Massimiliano

Scudetto, Coppa Italia e Champions: la Juventus è impegnata su tre fronti ed entro il prossimo 3 giugno potrebbe scrivere una nuova pagina della storia calcistica del club.

L’artefice di tutto è, insieme ai calciatori, Massimiliano Allegri. Un allenatore che ha sempre predicato calma e che non ha mai voluto parlare di possibile ‘triplete’. Adesso è difficile non pensarlo ed è lo stesso tecnico, che non lascia mai nulla al caso, ad inviare questa mattina un tweet fiducioso dove la parola d’ordine rimane ‘lavoro’.

“Continuando a lavorare così vi e ci regaleremo altre emozioni”, ha scritto sul suo profilo, sottolineando che il prossimo mese e mezzo è il più importante.

Il lavoro di Massimiliano Allegri, fin qui, non è stato certamente facile. È riuscito a tenere compatto il gruppo, a chiarire alcune situazioni che potevano diventare bollenti (caso Dybala e Bonucci), rimediare alle assenze per infortunio, a far integrare velocemente i neoacquisti tanto da renderli quasi intoccabili (DAni Alves, Pjanic e Higuain), cambiare in corso un modulo che non era più congeniale.

Un lavoro elogiato anche dall’AD della Juve, Marotta: “La qualificazione in semifinale è una grande impresa, ma la considero solo un traguardo parziale, che non significherà nulla se non vinceremo. Tanti dei meriti sono di Allegri: lui è gestore di uomini e ha inculcato la mentalità vincente dopo che era stata persa con Calciopoli. Non intravediamo screzi tali da dire che il matrimonio si interromperà Siamo due realtà che si trovano d’accordo”.

Adesso c’è l’ultimo delicato mese e mezzo, forse il più difficile dal punto di vista della concentrazione ma con il ‘lavoro’, il sacrificio e la dedizione Max al ‘triplete’ può anche fare un pensierino…

20 aprile 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news