Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

dal 4 al 16 maggio

Bonus mamme, presentate 100mila domande. L’Inps sta già procedendo con i pagamenti

di . Categoria: Cronaca

allarme demografico Italia, barbagallo, beatrice lorenzin, bonus bebè, carmelo barbagallo, costa, crac demografico, crac demografico Italia, Enrico Costa, isee, lorenzin, raddoppio bonus bebè

Sono oltre centomila le domande presentate all’Inps per il premio alla nascita o adozione, il cosiddetto ‘bonus mamme domani’, presentate dal 4 maggio (data di rilascio della procedura telematica di acquisizione) alle ore 18 di ieri, martedì 16 maggio.

L’Inps ha comunicato, attraverso una nota, di stare già procedendo con i pagamenti, il primo dei quali è stato disposto sempre nella giornata di ieri dall’agenzia Inps di Cesena.

Circa il 71,66% del totale delle domande presentate riguarda nascite già avvenute, il 28,06% il compimento del settimo mese di gravidanza, mentre lo 0,28% è rappresentata dalle domande per adozione e affidamento, nazionale e internazionale.

Il premio è concesso dall’Inps in un’unica soluzione per evento ed in relazione ad ogni figlio nato o adottato/affidato, previa domanda da presentare telematicamente mediante una delle seguenti modalità:

  • via WEB, utilizzando i servizi telematici del portale www.inps.it, accessibili direttamente dalla richiedente tramite PIN dispositivo, SPID e CNS;
  • chiamando il Contact Center Integrato al numero 803164, gratuito da telefono fisso, oppure al numero 06164164 per le chiamate da cellulare con tariffazione a carico dell’utente;
  • tramite i Patronati, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.
17 maggio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news