Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

A porta venezia

Milano, architetto aggredito con soda caustica
Gravissime le ustioni riportate al collo e al volto

di . Categoria: Cronaca, Lombardia

aggressione acido milano, architetto acido milano, architetto soda caustica, soda caustica milano, soda caustica movente milano

Ci sarebbe un movente economico dietro all’aggressione con la soda caustica avvenuta giovedì a Milano ai danni di un architetto italiano di 43 anni, A.P.. In passato la vittima era stata condannata per aver diffamato una coppia di fidanzatini. A lanciare l’acido contro l’uomo sarebbero state due persone, due sudamericani.

Gli investigatori stanno concentrando le loro ricerche su un brasiliano che vivrebbe in zona. Le telecamere potrebbero aver filmato almeno il momento della fuga. L’architetto è stato soccorso da un passante che gli ha versato acqua sulle ferite e pochi minuti dopo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Niguarda con ustioni al volto e al collo definite “serie”.

Il professionista, che è stato anche un insegnante, venne coinvolto dieci anni fa in una complicata vicenda. L’architetto cercò di separare una coppia di ragazzi (17 anni lei e 19 lui), diffondendo una serie di volantini e lettere anonime, che puntavano a diffamare il ragazzo in relazione ai suoi comportamenti sessuali e indicavano la ragazza come spacciatrice di droga.

L’uomo fu condannato in primo grado nel 2010 e in secondo grado, nel 2012, a tre anni di carcere per calunnia aggravata, ingiurie e diffamazioni.

7 luglio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news