Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo
Forum Palermo

Automobilismo

F1, Bottas vince il Gran Premio d’Austria
Vettel arriva 2° e consolida il primato

di . Categoria: Cronaca, Sport

arrivo formula uno, bottas gran premio austria, classifica formula uno, Ferrari Gp Austria, Formula uno, Gran Premio, risultato gran premio, vettel secondo austria

Un secondo posto dal sapore poco amaro per Seba Vettel al Gran Premio d’Austria. Il pilota della Mercedes Valtteri Bottas ha preceduto al traguardo sia il ferrarista leader del Mondiale che la Red Bull di Ricciardo al termine di una gara tiratissima e vinta sul filo di lana.

Quarto posto per Lewis Hamilton, quinta la Ferrari di Raikkonen. Per il finlandese della Mercedes è la seconda vittoria in carriera, un successo ottenuto quasi sul filo di lana: “Ho fatto la partenza migliore della mia vita, ero proprio sul pezzo. Finora è una bella stagione”, dichiara Bottas che ora è terzo nella classifica iridata

Vittoria sfumata per Vettel che dopo un lunghissimo inseguimento, aveva quasi raggiunto la Mercedes del finlandese: ancora un giro e l’avrebbe potuto superare. Grande gara anche di Hamilton, partito in ottava posizione e risalito in graduatoria, con una condotta di gara come sempre molto aggressiva.

Grazie al secondo posto conquistato oggi nel Gp d’Austria, Seba riesce comunque a consolidare il suo primato nella classifica del mondiale piloti. Con il risultato di oggi, infatti, il tedesco della Rossa va a 171 punti, seguito da Hamilton 151, poi Bottas 136 e Ricciardo 107.

Nel mondiale costruttori invece, al primo posto c’è la Mercedes con 287 punti, seconda la Ferrari 254, poi la Red Bull 152. “Come mi sento? Come uno che è arrivato a mezzo secondo dal vincitore”, ha detto dal podio il pilota tedesco della Ferrari. “Sono più soddisfatto della seconda parte della gara – ha raccontato il ferrarista – ho cambiato le gomme, con le slim avevano un buon ritmo: un altro giro, e avrei preso Bottas. Purtroppo, il doppiaggio di Perez mi ha fatto perdere qualche secondo di troppo”.

“Ho un buon bottino di punti, c’è la lotta per il titolo, non siano ancora nemmeno a metà stagione, io ci credo, il mio team crede in me – aggiunge invece un raggiante Bottas – Abbiamo un lungo anno davanti, stiamo continuando a crescere. Sono sicuro che andrà bene“.

9 luglio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news