Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

A Gambo

Mattanza di cristiani in un villaggio del Centrafrica
Jihadisti sgozzano 50 tra donne, uomini e anziani

di . Categoria: Cronaca, Esteri

50 cristiani uccisi, centrafrica cristiani uccisi, cristiani uccisi nordafrica, Juan Josè Aguirre, strage centrafrica, strage gambo

Nuova strage di cristiani in un villaggio del Centrafrica. A Gambo, 75 km dalla città di Bangassou, i miliziani islamisti hanno ucciso, sgozzandoli, 50 tra donne, uomini, bambini, anziani. Si tratterebbe di una vendetta per l’incursione di combattenti non musulmani nel loro territorio. Tra le 50 vittime anche sei volontari della Croce rossa.

È stato il monsignor Juan Josè Aguirre, come scrive “Avvenire”, a rendere nota la strage. La scorsa settimana i militanti di alcuni gruppi di autodifesa del territorio, non musulmani avevano fatto irruzione nel villaggio, scatenando la reazione del contingente Onu, che però ha ucciso anche molti civili.

I gruppi di autodifesa hanno quindi cacciato i Seleka, estremisti islamici addestrati in Ciad, che alla fine sono però riusciti ad avere la meglio. Infine la rappresaglia degli islamisti che hanno fatto irruzione nell’ospedale della Croce rossa dove hanno assassinato i feriti e i parenti dei malati.

Una strage che, dice monsignor Aguirre, ha “profondamente addolorato papa Francesco, che ha ricordato l’episodio nella sua Udienza del mercoledì rivolgendo il suo appello affinché questi crimini finiscano”. La parrocchia è stata saccheggiata e monsignor Aguirre si trova sempre più solo.

10 agosto 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news