Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Palermo

Mafia, sequestro milionario a boss e gregari

di . Categoria: Cronaca, Sicilia

attentato serbatoio carburante libia, carburante libia, contrabbando carburante libia, gasolio dalla libia, gasolio libia, operazione gasolio libia, traffico gasolio dalla libia

Ci sono i beni di boss e gregari di Cosa nostra tra i destinatari di un provvedimento di sequestro da circa un milione e 600mila euro eseguito dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Palermo.

Tra i boss colpiti c’è Giovanni Bosco, ex reggente della famiglia mafiosa palermitana di “Boccadifalco – Passo di Rigano“, in carcere dal 2001 per associazione mafiosa.

Dalle indagini, coordinate dalla Procura di Palermo, era emersa la partecipazione di Bosco a summit con boss del calibro di Giulio Caporrimo, Cesare Lupo, Antonino Sacco e Giuseppe Calascibetta, poi assassinato nel 2011.

Le indagini del G.I.C.O. di Palermo hanno, inoltre, consentito di individuare altri soggetti responsabili di aver accumulato ingenti patrimoni illecitamente. Si tratta Giacomo Vaccaro, Girolamo Celesia e Pietro Mansueto.

Tra i beni sequestrati ci sono un ampio terreno con una costruzione in viale Regione Siciliana, di Mansueto; una società di distribuzione di bevande di Girolamo Celesia, un villino a Campofelice di Roccella (PA), riconducibile a Giacomo Vaccaro.

23 agosto 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news