Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

la tragedia

Roma, saluta i compagni e si lancia nel vuoto
Muore a tredici anni, indagini in corso

di . Categoria: Cronaca, Lazio

carabinieri-omicidio

Tragedia a Roma, in una scuola del centro città. Un ragazzino di 13 anni è morto dopo essere precipitato da una tromba delle scale della scuola. Alcuni compagni hanno affermato che il giovane avrebbe detto “ciao a tutti” prima di lanciarsi nel vuoto. Lo studente è stato soccorso in gravissime condizioni dal 118 ed è deceduto poco dopo all’ospedale San Giovanni. I carabinieri hanno trovato in classe un biglietto scritto dal ragazzino.

Il ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, esprime “profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia” dello studente di 13 anni. In attesa di conoscere la dinamica dei fatti, rispetto alla quale è stata chiesta un’approfondita relazione anche all’Ufficio scolastico regionale, già attivato sulla vicenda, la ministra anticipa che “il ministero offrirà tutto il supporto necessario alla scuola e alla comunità scolastica per affrontare il lutto vissuto stamattina”.

20 ottobre 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news