Aggiornato alle: 08:55

Parigi, aggredito da tre skinhead muore a 18 anni

di Redazione

» Dal mondo » Parigi, aggredito da tre skinhead muore a 18 anni

Parigi, aggredito da tre skinhead muore a 18 anni

| giovedì 06 Giugno 2013 - 11:31

aggressione.skinhead-parigi-aggressione

PARIGI, 6 GIUGNO 2013 – Un ragazzo di 19 anni è in stato di morte cerebrale dopo l’aggressione subita ieri sera in pieno centro a Parigi.

 

Il giovane, Clement Meric, studente si scienze politiche, molto attivo nella militanza di sinistra. È stato ferito a morte con un “tirapugni” usato dai tre skin heasds che lo hanno aggredito vicino alla stazione ferroviaria di Saint-Lazare. Tra i tre aggressori anche una ragazza, sono attualmente ricercati dalla polizia che da una prima ricostruzione pensa che i tre appartengano al grupo Jeune nationaliste revolutionnaire.

 

A dare la notizia sull’accaduto il Parti de Gauche, che dichiara in una nota ” l’orrore fascista è tornato a uccidere a Parigi”. Diverse organizzazioni si sono date appuntamento oggi a Parigi per manifestare contro la violenza dei militanti di estrema destra. Manuel Valls, ministro dell’Interno, ha espresso la totale determinazione “a sradicare questa violenza che porta il marchio dell’estrema destra e che mette seriamente in pericolo il nostro patto repubblicano”. Anche, Marine Le Pen, Presidente del Front national ha dichiarato che non esiste nessun legame con la “terribile aggressione del militante di estrema sinistra”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it