Aggiornato alle: 08:42

Lecce, scontri fra tifosi e polizia fuori dallo stadio

di Redazione

» Dal mondo » Lecce, scontri fra tifosi e polizia fuori dallo stadio

Lecce, scontri fra tifosi e polizia fuori dallo stadio

| domenica 16 Giugno 2013 - 18:46

lecce-scontri-polizia-ultrà-partita-calcio-promozione-B

LECCE, 16 GIUGNO 2013 – Violenti scontri fra i tifosi e la polizia oggi pomeriggio, fuori dallo stadio Via del Mare” di Lecce.

 

Il Lecce ha incontrato il Carpi nella finale play off di Lega Pro per la promozione in B: la partita è finita 1-1 e i padroni di casa non hanno centrato la promozione.

 

Fuori dallo stadio si sono verificati violenti disordini, con lancio di bombe carta a cui gli agenti hanno risposto con i lacrimogeni. Due poliziotti sono rimasti contusi e una vettura delle forze dell’ordine è stata incendiata. Gi scontri erano già iniziati all’interno dello stadio.

 

(foto d’archivio)

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it