Aggiornato alle: 08:59

Operazioni antidroga nel ragusano, sequestrate decine di piante di marijuana

di Redazione

» News dalle province » Operazioni antidroga nel ragusano, sequestrate decine di piante di marijuana

Operazioni antidroga nel ragusano, sequestrate decine di piante di marijuana

| mercoledì 31 Luglio 2013 - 08:50

carabinieri-droga-ragusa-ivan-il-terribile

VITTORIA, 31 LUGLIO 2013 – Continuano le operazioni dei carabinieri della provincia di Ragusa per il contrasto dello spaccio di stupefacenti, condotte anche grazie al fiuto infallibile di Ivan il Terribile, un Labrador Retrivier che è stato fondamentale durante alcune operazioni antidroga.

I militari della Stazione di Comiso hanno arrestato Biagio Pelligra, 45 anni, muratore incensurato, perché dopo la perquisizione della sua abitazione in Contrada deserto sono state trovate sul terrazzo 19 piantine di cannabis.

 

Ma la perquisizione è continuata anche nel terreno circostante dopo sono state rinvenute altre 17 piante di circa 1 m e 80 che era appena state innaffiate.
L’uomo è stato portato al carcere di Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria davanti la quale dovrà rispondere del reato di coltivazione di sostanze stupefacenti.

 

I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Vittoria invece hanno arresto Giuseppe Reale, vittoriese di 32 anni coniugato, operaio, pregiudicato, perché nel corso della perquisizione domiciliare, sul terrazzo è stato trovato un vaso in plastica contenente una pianta di cannabis e alcune buste contenente marijuana già pronte per la vendita.

 

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria davanti la quale dovrà rispondere del reato di coltivazione di sostanze stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio della medesima.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it