Aggiornato alle: 18:00

A Palermo sbarca TrafficO2 | Un’app per la mobilità sostenibile

di Stefania Brusca

» Costume » A Palermo sbarca TrafficO2 | Un’app per la mobilità sostenibile

A Palermo sbarca TrafficO2 | Un’app per la mobilità sostenibile

| sabato 26 Ottobre 2013 - 17:28

Premi in cambio di spostamenti sostenibili. Presentata oggi allo Steri di Palermo TrafficO2, un’app per smartphone che punta a ridurre il traffico e l’inquinamento, realizzata dal team dell’associazione “Push”. Se i palermitani sceglieranno di spostarsi ottimizzando tempo e costi in modo da ridurre l’impatto sull’ambiente, riceveranno in cambio, ad esempio,  un paio di scarpe, una pizza per due o un nuovo taglio di capelli.

Il progetto mira a influenzare  le abitudini dei cittadini attraverso un social network in rete. Selezionando sulla mappa i punti di partenza e di arrivo l’utente potrà scegliere come muoversi. Potrà quindi decidere di andare a piedi, in bici o con i mezzi del trasporto pubblico. O ancora di condividere l’auto con più persone per dividere costi e ridurre così le emissioni di Co2.  Più sostenibile sarà la scelta, maggiore sarà il numero di punti O2 che potrà ottenere. I percorsi potranno poi essere condivisi sui social network in modo da coinvolgere amici e sfidarli a chi risparmia più emissioni nocive. Coinvolte anche diverse comunità organizzate di cittadini, imprese locali e sponsor.

È partita quindi la fase di sperimentazione “Mobility, behaviours: apps”. Dal 21 al 23 novembre a Palermo avrà luogo un workshop aperto agli studenti della facoltà di Architettura, Ingegneria e Scienze della Formazione.

Il progetto che nel 2012 vinse il bando “Smart Cities and Communities and Social Innovation” promosso dal  ministero dell’Istruzione, con il patrocinio del Comune di Palermo, dell’Università del capoluogo siciliano e dell’Amat.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it