Adriano Galliani, addio al Milan | “Grave danno alla mia immagine”

di Redazione

» Cronaca » Adriano Galliani, addio al Milan | “Grave danno alla mia immagine”

Adriano Galliani, addio al Milan | “Grave danno alla mia immagine”

| venerdì 29 Novembre 2013 - 12:47
Adriano Galliani, addio al Milan | “Grave danno alla mia immagine”

Adriano Galliani lascerà il Milan. Ormai è certa una notizia che già da qualche giorno era nell’aria a Milanello. La notizia è confermata da una dichiarazione dello stesso Galliani all’agenzia Ansa. “Mi dimetto dopo la sfida con l’Ajax, giusto il cambio generazionale ma non così, è stata offesa la mia reputazione”.

Lo storico amministratore delegato della società rossonera, uomo di fiducia di Berlusconi per quasi un trentennio, annuncia che abbandonerà la società dopo la partita di Champions League contro l’Ajax, per evitare che possano esserci contraccolpi.

Il rapporto tra Galliani e Barbara Berlusconi non è mai riuscito a decollare, dopo l’uscita polemica della figlia di Berlusconi di qualche giorno fa il rapporto si è definitivamente incrinato portando così ad una rottura. Adriano Galliani lascerà la società rossonera con o senza un accordo con la società. “Lascio per una giusta causa – spiega -, un grave danno alla mia immagine: lascerò con o senza accordo sulla mia buonuscita. Futuro? Prima devo sbollire la rabbia, farò trascorrere un po’ di tempo prima di decidere. Il mio affetto per il presidente è immutabile e certamente continuerò a tifare Milan”.

In serata Galliani ha cenato con il “suo” presidente Silvio Berlusconi. Un modo per chiarire e certamente per stemperare gli animi.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820