Aggiornato alle: 19:24

Caso Unipol, assolti Fazio e Consorte

di Redazione

» News » Caso Unipol, assolti Fazio e Consorte

Caso Unipol, assolti Fazio e Consorte

| venerdì 06 Dicembre 2013 - 19:00
Caso Unipol, assolti Fazio e Consorte

Assolti  l’ex governatore della Banca d’Italia, Antonio Fazio, e l’ex a.d. di Bnl, Giovanni Consorte, dal reato di aggiotaggio relativamente alla tentata scalata di Unipol a Bnl.  Lo ha deciso la terza sezione penale della Corte d’Appello di Milano. I due insieme ad altre 11 persone, tra cui Carlo Cimbri, ora a.d. Unipol, Stefano Ricucci, Emilio Gnutti, Francesco Gaetano Caltagirone, sono stati assolti perché il fatto non sussiste.

Tra gli imputati figuravano anche Danilo Coppola, Vito Bonsignore, Bruno Leoni, i fratelli Lonati. I giudici hanno inoltre revocato le sanzioni pecuniarie a Unipol, Bper e Hopa. Gli imputati erano già stati assolti in un primo processo di appello, nel maggio 2012, annullato però nel dicembre scorso dalla Corte di Cassazione. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it