mafia,s equestro famiglia niceta, niceta palermo, beni confiscati, matteo messina denaro

Un nuovo colpo assestato dalle Fiamme gialle alla mafia: coinvolta stavolta una delle famiglie di commercianti più conosciuto di Palermo, quella dei Niceta.

Il sequestro è scattato al patrimonio di Mario Niceta e dei figli Massimo, Pietro e Olimpia. Vale 50 milioni di euro e comprende le societa’ che gestiscono una serie di negozi a Palermo (in via Roma, Corso Camillo Finocchiaro Aprile, viale Strasburgo e via Ruggero Settimo con il marchio Olimpia) e a Trapani (Blue Spirit e Niceta Oggi all’interno del centro commerciale Belicitta’ di Castelvetrano). Il lavoro prosegue regolarmente, ma in amministrazione giudiziaria.

Ecco nel dettaglio tutti i beni sequestrati alla famiglia Niceta, per un valore di circa 50 milioni di euro: quota del 50% della “NICETA S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “commercio al dettaglio di confezioni per adulti”, in liquidazione;

quota del 80% della “PRO.SE.CO. Promozioni Servizi Commerciali S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “commercio minuto di abbigliamento uomo, accessori abbigliamento, intimo”;

l’intero capitale sociale e complesso dei beni aziendali della “P.V.P. di Mario NICETA E C. S.a.s.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “commercio al dettaglio di orologi, articoli di gioielleria”;

l’appartamento sito a Palermo;

i conti correnti e deposito titoli, polizze vita;

l’ autovettura Fiat Doblò;

l’intero capitale sociale e complesso dei beni aziendali della “CONI Distribuzione S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “commercio all’ingrosso di abbigliamento e accessori”;

i rapporti bancari;

l’autovettura BMW X6 XDRIVE 35D;

l’autovettura FIAT DUCATO 2.8 TD;

la quota del 50% della “G.S.C. Gestione Servizi Commerciali S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “commercio al dettaglio di confezioni per adulti”;

l’intero capitale sociale e complesso dei beni aziendali della “NIC.IMM. S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “locazione immobiliare di beni propri”;

l’intero capitale sociale e complesso dei beni aziendali della “NICO S.r.l.”, con sede a Palermo, Corso Camillo Finocchiaro Aprile nr. 171, esercente l’attività di “commercio al dettaglio di confezioni per adulti”;

motoveicolo YAMAHA YP 250R;

intero capitale sociale e complesso dei beni aziendali della “NI.BOR. S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “commercio al dettaglio di confezioni per adulti”;

un’autovettura NISSAN JUKE;

l’intero capitale sociale e complesso dei beni aziendali della “SI.PA S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “commercio al dettaglio di confezioni per adulti”;

un motoveicolo elettrico LUKAS TWO EVA 125;

l’intero capitale sociale e complesso dei beni aziendali della “SO.COM. SOCIETA’ COMMERCIALE S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “commercio al dettaglio di confezioni per adulti”;

l’autovettura FIAT PANDA 1.2;

l’autovettura FIAT IDEA 1.4 16V;

un motoveicolo HONDA SH 150;

un motoveicolo PIAGGIO BEVERLY 300;

l’intero capitale sociale e complesso dei beni aziendali della “PMB FASHION S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “commercio all’ingrosso di abbigliamento e accessori”;

l’intero capitale sociale e complesso dei beni aziendali della “NI.AG. S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “commercio al dettaglio di confezioni per adulti”;

una quota del 25% della “OLIMPIA S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “locazione immobiliare di beni propri”; ‘immobili in Palermo e Cefalù;

un motoveicolo BMW K 1200 R;

intero capitale sociale e complesso dei beni aziendali della “MIDES Immobiliare S.r.l.”, con sede a Palermo, proprietaria di diversi immobili e terreni in Palermo e provincia;

l’intero capitale sociale e complesso dei beni aziendali della “MIDES Management S.r.l.”, con sede a Palermo, esercente l’attività di “discoteche, sale da ballo night”;

una quota pari al 50% del capitale sociale pari ad € 10.000,00, della “YACHTING CLUB Terrasini S.r.l.”, con sede a Terrasini (PA);

rapporti bancari e prodotti finanziari;

un motoveicolo BMW R80,;

un’autovettura SMART FORTWO 1000;

un’imbarcazione denominata “Ghibli”, della lunghezza di 26,5 mt., con peso di 111 tonnellate.

GUARDA IL VIDEO DEL SEQUESTRO