alle donne più antibiotici, Annalisa Pantosti, antibiotici, antibiotici donne, donne, Evelina Tacconelli, più antibiotici alle donne, Tacconelli, Tubingen

Prendere troppi antibiotici aiuta i virus a diventare più forti. È l’ultimo allarme lanciato dagli scienziati che invitano a limitare l’uso dei questi farmaci che paradossalmente potrebbero nuocere alla salute.

L’allarme giunge a margine del “Rapporto sui rischi globali 2013” e muove dall’abuso che il mondo occidentale fa degli antibiotici che vengono prescritti anche quando non necessari. Non solo sprechi, ma una condotta non raccomandabile perché ha come risultato il miglioramento della resistenza di alcuni virus.

L’uso eccessivo infatti, avrebbe un effetto contrario: renderebbe gli antibiotici non efficaci. Il rischio, secondo alcuni esperti, sarebbe quello di azzerare tutti i progressi fatti con la medicina e condizioni banali come una faringite potrebbero risultare letali.

Credere che l’antibiotico uccida il virus è una considerazione errata in cui cade il 58% degli italiani, mentre quattro su dieci pensano che sia utile contro l’influenza. La comunità scientifica raccomanda quindi massima cautela nell’uso di antibiotici, considerando sempre gli effetti collaterali.