terremoto nebrodi, terremoto messinese, terremoto Basicò, terremoto Falcone, terremoto Furnari, terremoto Mazzarrà Sant'Andrea, terremoto Montalbano Elicona, terremoto Novara di Sicilia, terremoto Oliveri, terremoto San Piero Patti, terremoto Tripi

Continua a tremare la terra nella provincia di Messina. Dopo il terremoto di magnitudo 4 tra Messina e Reggio Calabria si sono verificate altre tre scosse in prossimità dei Comuni di Falcone, Librizzi, Montagnareale, Oliveri e Patti.

La prima, alle 7:46 ha avuto magnitudo 2.4 ed è stata seguita alle 8:18 da una di pari energia e alle 9:10 dalla terza, di magnitudo 2.1. Tutte si sono verificate a una profondità superficiale, compresa tra i 10,6 e i 7,9 chilometri, e non hanno provocato danni né panico tra gli abitanti della zona.