orlando, lavoratori rap, emergenza rifiuti rap, rap orlando denuncia responsabili emergenza rifiuti,
rifiuti-roghi-a-palermo

Sembra non avere fine l’emergenza rifiuti a Palermo: questa volta i roghi dei cassonetti sono arrivati nella notte tra Natale e Santo Stefano. Le fiamme sono state appiccate in Corso Tukory, via Guido Rossa e via Filippo Paladini: i contenitori erano stracolmi di spazzatura a causa della mancata raccolta dei rifiuti.

I palermitani sono esasperati dalla sporcizia per le strade e anche nel pomeriggio di Natale, ma ciò non giustifica gli incendi che sono stati registrati in via XVII Maggio, via Merenda e via Campisi nel pomeriggio di Natale.

L’esasperazione si diffonde anche in provincia, con roghi a Termini Imerese, a Carini e a Corleone. La raccolta è stata sospesa dalla rap per Natale e Santo Stefano, ma moltissimi sacchetti di spazzatura sono rimasti sui marciapiedi, tra viale Lazio, viale Campania e via Principe di Paternò.