piano di controlli di fine anno, sequestrata merce contraffatta, merce contraffatta palermo maxi sequestri, orologi rolex falsi, ray ban falsi, borse gucci false, borse louis vuitton false, borse alviero martini false, borse prada false, palermo, botti illegali,

Undicimila articoli contraffatti e venticinquemila botti illegali sequestrati dalla Guardia di finanza di Palermo in una maxi operazione che ha visto 15 denunce e 5 segnalazioni amministrative.

Le zone di punta in cui venivano smerciati gli articoli contraffatti erano via Ruggero Settimo, via Libertà, il “mercato di Natale” di piazzale Giotto e gli altri mercatini. La quantità di materiale confiscato dai militari delle Fiamme gialle è pari soltanto alla varietà.

Erano pronti ad essere immessi sul mercato oltre 8 mila articoli tra orologi Rolex, occhiali da sole Ray ban, portafogli Prada, Guess, D&G., borse della marca Louis Vitton, Alviero Martini, Prada, Chanel, accessori di abbigliamento della Gucci, Hermes, Burberry, Armani, scarpe Hogan ed altre prestigiose marche naturalmente tutte rigorosamente contraffatte.

Sequestrati anche 2.300 supporti informatici, tra dvd di film ancora presenti nei circuiti cinematografici, cd di vari artisti e videogiochi per console di nuove marche. Denunciate 5 persone perchè sprovviste di licenza di commercio.

Nei pressi del mercato storico della “Vucciria” sono stati invece sequestrati circa 25 mila artifizi pirotecnici, posti in vendita da un trentenne palermitano senza alcuna autorizzazione: l’uomo è stato denunciato per commercio abusivo di materie esplodenti.